viaggi e cultura

Sicurezza della spiaggia in Australia

Settembre 2020

Sicurezza della spiaggia in Australia


Menziona le favolose spiagge che circondano l'Australia e penserai alla salvavita "Bronzed Aussie" - sempre in servizio, mettendo sempre al primo posto la sicurezza dei bagnanti. Stiamo tornando di nuovo in estate e già stiamo ascoltando notizie di turisti che vengono catturati da onde agitate o che nuotano oltre le loro capacità e hanno bisogno di essere soccorsi.

Forse questo articolo informerà i potenziali turisti delle precauzioni di sicurezza che devono prendere quando nuotano in una spiaggia australiana, indipendentemente dallo stato che potresti visitare.

La regola più importante da ricordare è breve e semplice: "Nuota tra le bandiere".



Ogni spiaggia sorvegliata avrà un posto di guardia salvavita e saranno utilizzate le bandiere per indicare dove è sicuro nuotare ed esattamente dove i pattugliatori di salvataggio stanno pattugliando. Queste bandiere sono di colore rosso e giallo. Nuotare fuori dalle bandiere può essere pericoloso. Di solito c'è una tavola vicino alle bandiere che indica le attuali condizioni di nuoto e consigli.



Potrebbero esserci rocce sommerse, pericolose correnti sotterranee e improvvisi cali di profondità. Se trovi una bandiera solo rossa, questo indica che la spiaggia è chiusa e non dovresti nuotare lì. La spiaggia può essere chiusa a causa di condizioni pericolose o della presenza di pungiglioni o squali. Puoi sempre andare a parlare con i salvavita e scoprire le condizioni della spiaggia e cosa consigliano ai nuotatori.



Se ti trovi in ​​difficoltà mentre nuoti in una spiaggia sorvegliata, mantieni la calma e alza il braccio in alto. I salvavita sono sempre alla ricerca e vedranno immediatamente che sei nei guai e verranno in tuo soccorso, una volta che si renderanno conto che sei nei guai.



Le spiagge più popolari in Australia sono pattugliate da bagnini salvavita o bagnini, ma ci sono molte spiagge isolate che non sono pattugliate affatto. Se desideri nuotare in una spiaggia del genere, nuota sempre con un amico e controlla la superficie del terreno mentre entra nell'acqua ed evita le zone rocciose.



Le correnti sotterranee pericolose (chiamate rip in Australia) esistono su tutte le spiagge e si spostano di giorno in giorno, da alta marea a bassa marea. Una corrente di strappo si forma quando l'acqua penetra attraverso il banco di sabbia e inizia a fluire di nuovo verso il fondo dell'oceano in pendenza.

Le corde possono diventare estremamente pericolose tirando i loro ignari nuotatori e surfisti dai loro piedi, in acque profonde e in mare aperto. La corrente è di solito molto forte e quasi impossibile nuotare contro.



Si avvisa che all'arrivo in spiaggia (soprattutto se si tratta di una spiaggia non controllata), vengono fatte osservazioni per identificare possibili strappi che esistono.

I segni comuni includono acqua marrone torbida, causata dalla sabbia agitata dal movimento dell'acqua; schiuma sulla superficie e si estende oltre la rottura dell'onda; onde che si infrangono su entrambi i lati dello strappo, ma non all'interno dello strappo; un effetto increspato e increspato sulla superficie dell'acqua e dell'acqua appare spesso più scuro, indicando un'acqua più profonda.

I salvavita in genere posizionano la loro area di pattuglia in un'area libera da strappi, ma se ti trovi preso in uno strappo ci sono alcune azioni che puoi intraprendere per salvarti la vita.

Innanzitutto, RELAX. Mantieni la calma e galleggia, non tentare di nuotare contro corrente. Se sei un nuotatore forte, nuota attraverso la corrente fino a quando non sei fuori dallo squarcio. Se non sei un nuotatore forte, galleggia e allo stesso tempo alza il braccio in alto, per avvisare i salvavita che sei nei guai.

Non preoccuparti se inizi a essere portato in mare, potrebbe sembrare lontano dalla riva, ma in realtà non è molto lontano e i salvavita possono vederti se alzi il braccio.

È essenziale non farti prendere dal panico: gli annegamenti sono spesso causati quando i nuotatori si fanno prendere dal panico e si stancano rapidamente.

Alcune altre importanti regole da ricordare quando si contempla il nuoto nelle spiagge australiane non è quella di nuotare sotto l'influenza di alcol o droghe. Inoltre, evita di nuotare di notte: può essere estremamente pericoloso e se ti trovi nei guai, sarà difficile per i soccorritori vederti.

Il sito Web BeachSafe è gestito da Surf Life Saving Australia e fornisce informazioni e condizioni attuali per la spiaggia che intendi visitare e include informazioni come pericoli e servizi disponibili in quella particolare spiaggia.

È divertente nuotare in una spiaggia australiana, ma è essenziale prendere provvedimenti per garantire la tua sicurezza e quella della tua famiglia e dei tuoi amici.

5 COSE STRANE , TROVATE DURANTE UNA PERQUISIZONE IN AEROPORTO (Settembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Sicurezza della spiaggia in Australia, Australia, sicurezza della spiaggia, nuoto tra le bandiere, salvagente in Australia