bellezza e sé

Ricominciare

Dicembre 2020

Ricominciare


Il 2010 è finito e ci impegniamo per un nuovo inizio, un nuovo inizio nel 2012. Bisogna capire che per avere un nuovo inizio bisogna valutare il proprio passato in modo da non commettere gli stessi errori. Fare risoluzioni di Capodanno non ha senso se sono frasi casuali. Coloro che inseriscono il diario hanno il miglior vantaggio nel mantenere le risoluzioni per i nuovi anni, a condizione che inizino correttamente nel 2012.

Personalmente per me il 2010 è stato un anno molto difficile. Ci sono state malattie familiari, battute d'arresto negli affari e così tanto stress emotivo. Quando uno ha avuto un anno difficile, vede il giorno di Capodanno come un altro giorno. Sogni e speranze sono considerati ma rapidamente respinti a causa delle emozioni travolgenti che l'anno precedente ha portato. Nulla è cambiato nella mia vita dal 31 dicembre al 1 gennaio. Gli affari sono ancora in difficoltà e la malattia è ancora presente, quindi come si può ricominciare da capo?

Dio ci dice attraverso la Sua Parola che dobbiamo ricordare. Ricordi quanto è stato brutto il 2010? No. Vuole che ricordiamo ciò che ha fatto per noi. Vuole che ricordiamo quanto è fedele e quanto siamo amati. Questi "ricordi" sono difficili se la tua vita è fantastica o difficile. Molti sentono che è facile essere grati quando le cose vanno bene, ma la realtà ci mostra che non lo è. Imparare a ricordare la benedizione di Dio ed essere grati non ha nulla a che fare con le circostanze. Quando la vita sta andando alla grande, siamo troppo occupati per essere grati. La vita è divertente. Quando la vita ci mette alla prova, abbiamo paura e non riusciamo a vedere le benedizioni. In che modo i nuovi anni ci aiutano a ricominciare da capo?

New Years offre a tutti un nuovo inizio solo perché si chiama New Years. È un nuovo anno e tutti si stanno concentrando sullo stesso slogan. Quindi quest'anno ricominciamo a scrivere sul diario.

Ci sono quattro semplici passaggi che ognuno di noi può fare per ricominciare da capo. Innanzitutto, acquista un nuovo diario. Non c'è niente come un nuovo diario. Le pagine sono nitide e fresche e la rilegatura è ferma. Nulla da guardare indietro, solo pagine vuote da guardare al riempimento. Assicurati che il diario selezionato sia speciale per te.

In secondo luogo, prima di mettere da parte il diario del 2010, è necessario riflettere sul 2010. Trascorrere la prima settimana del 2011 a leggere tutte le voci. Non correre attraverso di loro e non indugiare su un evento particolare la prima volta che leggi le voci. Vuoi avere una panoramica delle attività, delle emozioni e dei sogni del tuo anno. Leggi il tuo diario almeno tre volte. Mentre leggi inizierai a vedere modelli ed emozioni che si distingueranno. Annota queste impressioni alla fine del tuo diario del 2010.

Terzo, guarda le impressioni che hai scritto e scrivi un breve riassunto dell'anno passato. Non aggiungere molti dettagli perché questa è solo una panoramica, alcuni paragrafi al massimo. Scrivere un riassunto focalizza i pensieri.

Infine, prendi il tuo riassunto del 2010 e da questa scrittura in cui potresti cambiare la tua attenzione. Non scrivere cose come "Mangerò solo quattro biscotti a settimana" ma cose come "Troverò benedizioni in cose semplici come la telefonata di un amico." Imparare a essere grati in ogni situazione è appreso, quindi non guardare questa riflessione come una lezione irraggiungibile ma come un viaggio con tante gioie inaspettate.

Non vuoi inserire i tuoi propositi per il nuovo anno nel tuo nuovo diario. Non ci appartengono. Iniziare di nuovo significa davvero ricominciare da capo. Dobbiamo mettere da parte tutto e fare qualcosa di nuovo. Perché uno dovrebbe voler iniziare con cose vecchie?

Continua a scrivere su un diario.

Sonohra - Per Ricominciare (Dicembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: A partire da nuovo, riviste, diario, riviste, journaling, nuovi anni, risoluzioni, 2010, 2011