salute e fitness

Cani e medicinali

Novembre 2020

Cani e medicinali


Il mio vecchio golden retriever sembrava un buon candidato per un farmaco antinfiammatorio per l'artrite. L'ho ingenuamente messo su deramaxx per l'artrite del cane senza fare molte domande e senza mai pensare a possibili reazioni allergiche. Dopotutto, il farmaco ha promesso di alleviare i suoi sintomi.

Abbiamo imparato a fondo che, mentre i farmaci per i cani possono essere utili, tutti i farmaci comportano rischi e hanno il potenziale per produrre reazioni allergiche. Kona è guarita fortunatamente ma non tutti i cani sono così fortunati.

I farmaci sono sicuri; meno dell'uno percento dei cani ha reazioni negative nei loro confronti; e molti cani dovrebbero essere messi a dormire prima senza di loro, secondo i produttori di farmaci.

Questa è una piccola consolazione per i proprietari di cani i cui animali domestici hanno subito effetti collaterali. Deramaxx, un non steroideo, antinfiammatorio (FANS), è stato usato da circa un milione di cani dal 2002 con circa 2.813 segnalazioni di eventi avversi, tra cui 630 cani morti o abbattuti, secondo la Food and Drug Administration (FDA).

Tuttavia, ci sono probabilmente molti altri casi, come quello di Kona, in cui la reazione non verrà segnalata dal veterinario. La reazione di Kona è stata ritardata dopo un mese di assunzione del farmaco, il che rende difficile dimostrarlo.

Le morti e gli eventi avversi causati da deramaxx sottolineano che tutti i farmaci comportano rischi, siano essi umani o animali. Credo di essere un tipico proprietario di animali domestici in quanto non ho posto abbastanza domande sugli effetti collaterali e sulle possibili reazioni avverse. Volevo credere a ciò che il veterinario ha detto che la droga potrebbe fare.

La lezione che ho imparato è che come proprietario di un animale domestico hai la responsabilità di porre domande proprio come faresti per qualsiasi membro della famiglia o te stesso. Non accettare ciecamente ciò che dice il tuo veterinario.

Molti veterinari sottolineano i benefici di un particolare medicinale senza dare uguale peso ai potenziali effetti collaterali. Assicurati di conoscere sia il bene che il male.

Cosa cercare nei cani con farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS):
vomito
Feci diarrea, nere, catramose o sanguinolente
Cambiamenti nel bere o nella minzione
Cambiamenti nel comportamento, come depressione o irrequietezza
Ingiallimento di gengive, pelle o bianco degli occhi




SOMMINISTRAZIONE FARMACI AL CANE - clinica veterinaria borghesiana - Roma (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Cani e farmaci, allergie e raffreddori, allergia ai farmaci nei cani, allergie ai farmaci animali, animali domestici e farmaci, allergia ai farmaci negli animali domestici, i farmaci comportano rischi per gli animali domestici

body art 265

body art 265

bellezza e sé

Messaggi Di Bellezza Popolari

Costumi per principianti

Costumi per principianti

salute e fitness

Piramidi di Giza, in Egitto

Piramidi di Giza, in Egitto

viaggi e cultura