viaggi e cultura

Dublino gratis

Novembre 2020

Dublino gratis


Dublino, in quanto capitale, nonché importante snodo turistico, è visitata dalla maggior parte dei turisti in Irlanda, anche se solo per pochi giorni. Con l'aeroporto, i porti dei traghetti e la rete ferroviaria tutti concentrati sulla capitale, ha senso pianificare il tuo tempo di visita all'inizio o alla fine del tuo tour in Irlanda. Il problema per molti turisti è che alla fine del tuo viaggio potresti aver speso il budget. Questo non deve essere causa di panico poiché Dublino, anche se può essere costosa come le altre capitali, offre molte cose da fare e da vedere gratuitamente.

Con il Canal Grande e il fiume Liffey che tagliano in due la città, ci sono chilometri di passeggiate molto pittoresche. Che tu stia camminando di giorno o al crepuscolo, avrai molti momenti fotogenici. Uno dei miei preferiti era catturare un arcobaleno causato da un rimorchiatore della città di Dublino che spruzzava il Samuel Beckett Bridge per dargli una macchia. Ma potresti anche catturare l'alta nave a St. George's Dock che brilla di lucine e altri monumenti architettonici illuminati e riflessi nell'acqua. Grand Canal Square è noto per i suoi bastoncini rossi che illuminano la notte, un'illuminazione più moderna anche se meno lunatica dell'iconico Ponte Ha'penny.

Se la cultura irlandese è la tua passione, allora potrai concederti nei numerosi musei e gallerie gratuiti nella città di Dublino. Se l'arte è la tua passione, puoi iniziare visitando la National Gallery. Il premio letterario Nobel George Bernard Shaw ha lasciato un lascito nella sua volontà che ha permesso alla collezione d'arte nazionale di acquisire opere di Picasso e Caravaggio, nonché molte opere di artisti irlandesi come AE o Jack Yeats. Puoi vedere alcuni esempi della collezione nel libro "Lines in Vision", una raccolta di scritti di autori irlandesi che contemplano le opere d'arte della National Gallery.

L'Irlanda ha un MOMA (Museum of Modern Art) proprio come New York City dove puoi vedere opere d'arte di artisti del calibro di Cezanne o Monet. Se sei interessato a ciò che sta accadendo nella scena artistica irlandese contemporanea, allora devi inclinarti lungo la Hugh Lane.

Mentre sei al Museo di Arte Contemporanea potresti voler stroncare dietro l'angolo alla Biblioteca Nazionale. Se sei interessato all'opera di W. B. Yeats, trascorrerai un paio d'ore molto felici nella loro mostra speciale sulla vita e l'opera del primo autore irlandese che diventerà un premio Nobel. Dal 2015 ricorre il 150 ° anniversario della sua nascita, questa è sicuramente un'attrazione popolare.

Se hai ancora una giornata di pioggia da riempire e hai un interesse per l'archeologia, la storia naturale e la scienza o le arti e la storia decorative, hai musei nazionali tra cui scegliere in ogni categoria. Il museo di storia naturale è alla maniera della tradizione vittoriana, mentre il museo di arti decorative e storia racconta la storia del passato irlandese attraverso artefatti. Il museo archeologico è il luogo dove troverai i tesori celtici e vichinghi, anche se probabilmente stanno ancora nascondendo gli Sheela na Gigs nelle viscere del seminterrato.

Nelle belle giornate hai i Giardini Botanici e il Phoenix Park da esplorare. La testimonianza dell'obelisco del duca di Wellington è la più alta d'Europa. Fu eretto durante la vita di Iron Duke, quindi viene chiamato Wellington Testimonial piuttosto che Wellington Monument. Per valutare il moniker del monumento apparentemente devi aver lasciato questa bobina mortale.

Nel mezzo ci sono molte miglia di stradine e viali per passeggiare e guardare. Il mio amico Emer, un nativo Dub, mi ha dato il consiglio più importante per visitare la città in un ambiente urbano. "Consultare!" Aveva assolutamente ragione. Se non avessi alzato il mio campo visivo, mi sarei perso la vista della parete da arrampicata del Trinity College, una parete da arrampicata che puoi vedere attraverso la parete di vetro.

Dublino potrebbe non avere ancora molto dell'architettura georgiana, ma ha grandi edifici di tutte le epoche. Questo è il mio consiglio per un evento gratuito. Ogni ottobre la Irish Architecture Foundation organizza un fine settimana chiamato "Open House Dublin". La maggior parte degli eventi sono il primo arrivato, il primo servito e consentono al pubblico di ottenere visite guidate a proprietà private. Nel 2013, ho trascorso un happy hour in tournée all'interno della sede della The Georgian Society. Il programma del 2014 è stato incredibilmente vario, tra cui una Blue Coat School e un esempio di appartamento in stile anni '30 in un complesso residenziale comunale. Sorprendentemente, includeva anche l'opzione di entrare in una lotteria per ottenere un biglietto per una visita guidata dell'ambasciata americana a Ballsbridge. Hanno anche aggiunto visite guidate a piedi nel programma 2014.

Anche se questo non è strettamente gratuito, menzionerò qualcosa che può aiutarti ad allungare il tuo budget mentre visiti Dublino. Se sei in forma e sai come andare in bicicletta, ora c'è uno schema di condivisione di biciclette DublinBikes.ie. Puoi acquistare un abbonamento di 3 giorni per € 5 (approssimativamente equivalente a sei dollari e un quarto). Prendi la bici dalle stazioni sparse per tutta Dublino, sia a nord che a sud di Liffey. Un'ora costa solo 50 centesimi di euro o 62 centesimi di dollaro USA. Ma ottieni la prima mezz'ora GRATIS! Se pianifichi il tuo percorso attraverso Dublino, puoi risparmiarti le scarpe in pelle o le tariffe dei trasporti pubblici.

Dublino è una città di grande fascino culturale e, come le cose migliori della vita, gran parte è gratuita.

10 COSE da fare a Dublino GRATIS (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Dublino gratis, Cultura irlandese, Dublino cose da fare e vedere gratuitamente, Biblioteca Nazionale d'Irlanda, Musei nazionali d'Irlanda, Open House Dublino, Dublino bike sharing

Gesù è Dio?

Gesù è Dio?

famiglia