libri e musica

Horror o Romance

Novembre 2020

Horror o Romance


Horror o Romance

Con la popolarità di autori come Keri Arthur, Christine Feehan e Laurell K. Hamilton, il dibattito continua sul fatto che i loro libri siano considerati horror o romanticismo alternativo. Le loro serie hanno sicuramente rapporti sessuali e romantici, ma hanno anche lupi mannari, vampiri, mutaformi e magia. Per definizione, le storie dell'orrore contengono elementi del soprannaturale, sangue, sangue e paura. Questi autori certamente usano questi aspetti nelle loro serie.

I puristi dell'horror non considerano questi libri come horror e hanno una cattiva opinione di loro in generale. Per la maggior parte i libri sono ben scritti e attirano il tuo interesse. È vero, alcune scene del sesso sono audaci, ma i libri sono scritti per adulti. Inoltre, i libri non riguardano solo il sesso, ci sono molto sangue, sangue e azione. Fantasmi, magia e altri esseri paranormali spuntano quando meno te lo aspetti in alcune serie.

I puristi romantici spesso non amano i libri e li etichettano come romanzi alternativi. A loro non piacciono gli aspetti soprannaturali quanto il sangue e il sangue. Mentre alcune delle eroine e degli eroi vivono felici e contenti, per la maggior parte ciò sfugge ai temi di questi libri. I libri hanno comunque un aspetto romantico, con i personaggi principali che cercano l'amore e talvolta lo trovano.

Quindi questi autori si qualificano come scrittori horror? Seguendo la definizione di horror, lo fanno. Abbracciano il soprannaturale, oltre all'azione. C'è sangue, sangue, omicidi e cose che vanno a sbattere nella notte. Puoi essere sicuro che vampiri e lupi mannari saranno in primo piano e persino draghi. L'autrice Anne Rice è famosa per la sua serie di vampiri, con Lestat. Rice è considerato uno dei migliori autori di storie horror e con buone ragioni.

Le belle storie sono belle storie indipendentemente dal loro genere. L'ampliamento della definizione di horror apre il genere a migliaia di lettori che amano leggere. Le persone oggi cercano quel qualcosa di diverso che attiri la loro attenzione e la trattenga. Le buone storie dell'orrore possono farlo facilmente. Mentre le serie di Hamilton, Feehan e Arthur sono spesso ignorate, forse è tempo di dare un'occhiata migliore alla serie con una mente aperta.

Nella serie Guardian, scritta da Keri Arthur, l'eroina protagonista è Riley Jenson. Jenson è un mezzo lupo e mezzo vampiro che funge da guardiano. Come custode, combatte contro vampiri, lupi mannari, mutaforme e creature magiche. La serie è piena di azione mentre Jenson affronta battaglie e cerca di venire a patti con l'essere costretto a diventare un guardiano.

Quindi queste serie di storie scritte da donne appartengono al genere romantico o al genere horror? Sinceramente, potrebbero valere in entrambe le categorie. Come tutte le cose della vita, il genere horror sta cambiando per soddisfare le esigenze dei suoi lettori.

The Terror of Dr Hitchcock (The Horrible) | 1963 Horror | Barbara Steele (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Horror o Romance, Letteratura horror, horror, romanticismo, King, Koontz, Rice, Feehan, Arthur, Hamilton

Gatchaman

Gatchaman

tv e film