famiglia

Quanto tempo ci vuole per soffrire?

Novembre 2020

Quanto tempo ci vuole per soffrire?


Quando nostra figlia è morta per la prima volta, ci è stato detto del processo del dolore e di come è composto da molte parti, tra cui rabbia, tristezza, depressione, negazione, shock, accettazione, ecc. Ci è stato detto che il lutto per tuo figlio è un viaggio e che è diverso per tutti. Non ci sono regole, né linee guida. È interamente basato sulle proprie esigenze.

Fatto. Ci vorrà tutto il tempo necessario. Razionalmente, lo accetto, ha senso. È giusto che un genitore in lutto si prenda tutto il tempo necessario per cercare di mettere in ordine le loro nuove vite. È inteso intellettualmente che un tale trauma ha bisogno di cure e tempo per guarire. I gruppi di supporto offrono una grande comprensione di ciò, riconfermando le insicurezze dei genitori in lutto sul fatto che lo stiano facendo "correttamente" o gestendolo "come tutti gli altri nei loro panni.

Emotivamente, capisco anche che il lutto è un lavoro in corso; uno che include grande dolore, dolore e longevità, ma un processo non meno. Mi concedo momenti di disperazione e nostalgia per la mia figlia perduta e provo persino ad avere compassione verso me stesso, senza scavare nelle profondità dell'autocommiserazione. Le mie lacrime arrivano e il mio cuore fa male. Articoli, libri ed esperti ci applaudono per essere in grado di far uscire l'emozione e onorare i nostri sentimenti.

Ma per quanto tempo una persona può sopportarlo? Per quanto tempo un essere umano può sopportare tale angoscia prima che prenda la sua anima e tutto ciò che rimane è un guscio? Per quanto tempo si può combattere tra il loro io logico ed emotivo? Una guerra conduce internamente e ad un certo punto una parte deve vincere. Quale sarà? Quante volte dobbiamo alzarci, mettere un piede davanti all'altro e andare avanti con esso? Quando smetteremo di cercare di sopravvivere?

Alcuni giorni siamo così stanchi che difficilmente possiamo parlare. Altri giorni non riusciamo a parlare perché siamo così arrabbiati. Alcuni giorni siamo così stanchi di essere arrabbiati. Alcuni giorni siamo arrabbiati perché siamo così stanchi. Alcuni giorni siamo così stanchi di piangere. Alcuni giorni siamo così stanchi di piangere. Le chiacchiere ci sfiniscono; una conversazione approfondita ci sfugge. Il sangue viene drenato dalle nostre vene; non c'è vita dentro. Il mio lato emotivo sta vincendo e voglio fermare questo processo di dolore.

Ma aspetta. Sento l'espressione "mantieni la calma e vai avanti" che mi sveglia. Ok. Mi alzo. Il lato logico dice che togli una gamba dal letto e poi l'altra. Farò il bucato, preparerò un pasto e farò la spesa. Pianificherò l'appuntamento, darò da mangiare al gatto e risponderò al telefono. Passa attraverso la routine quotidiana. Sopravvivere. Vai a dormire. Un altro giorno ci ha messo alle spalle. E così il viaggio continua.

È stato creato un sito Web a nome di nostra figlia. Fare clic qui per ulteriori informazioni sulla nostra missione.

FriendsofAine.com - Aine Marie Phillips

Visita The Compassionate Friends e trova un capitolo locale più vicino a te su:

Gli amici compassionevoli

Quanto tempo ci vuole per ottenere la separazione? (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Quanto tempo ci vuole per la sofferenza? Malattia occlusiva polmonare veno

body art 265

body art 265

bellezza e sé

Messaggi Di Bellezza Popolari

Costumi per principianti

Costumi per principianti

salute e fitness

Piramidi di Giza, in Egitto

Piramidi di Giza, in Egitto

viaggi e cultura