famiglia

Gesù, il buon pastore

Agosto 2022

Potresti aver sentito parlare dell'affermazione di Gesù: "Io sono il buon pastore". Oggi passerò un po 'di tempo a pensare a cosa significhi per me.
Nel complesso, i pastori non erano molto apprezzati nei giorni in cui visse Gesù. Il gregge delle pecore non era un'occupazione di alto livello. Era un lavoro sporco - niente docce nei campi - e i pastori avrebbero avuto l'odore delle pecore. Ma le pecore erano importanti e la gente avrebbe conosciuto la diligenza e il sacrificio di sé di un buon pastore.
Dal dizionario:

Un pastore è una persona che alleva, cura e protegge le pecore.
Qualcuno che protegge, guida o veglia su una persona o un gruppo di persone, agisce come un pastore.
Spesso, i membri del clero sono chiamati pastori.
Sempre dal dizionario, i sinonimi di pastore sono: protettore, guardiano, difensore e custode.

Lo era il pastore fedele alzarsi presto la mattina e condurre il gregge dall'ovile (penna o recinto). Camminò avanti, conducendoli al pascolo e alle riserve di acqua dolce. Le pecore conoscevano il loro pastore, quindi seguirono. Il pastore ha guardato pazientemente le sue pecore tutto il giorno, assicurandosi che nessuno di loro si allontanasse. Se una pecora si è allontanata, il pastore ha cercato instancabilmente fino a quando non ha trovato le sue pecore smarrite e le ha riportate in salvo al gregge.
La sera, ha portato il suo gregge a casa nell'ovile, e contato ciascuno mentre attraversava la porta, per essere certi che non mancasse nulla.
Il suo lavoro non era finito al tramonto. Il pastore spesso restava sveglio per proteggere il gregge, combattendo contro bestie selvagge o ladri che venivano nella notte. Gesù disse che un buon pastore lo avrebbe fatto lottare fino alla morte, mentre il pastore che non aveva alcun interesse nel gregge sarebbe fuggito.

Nel libro di Giovanni, capitolo dieci, Gesù disse: "Io sono il buon pastore, che offre la vita per le pecore".

I riferimenti biblici al Buon Pastore sono molti.

Pace: Salmo 23: 2-3 racconta come ci provoca il nostro Buon Pastore riposare nei pascoli verdi, ci conduce a Acqua naturale, ripristina la nostra anima, e ci conduce nel cammino della giustizia.

Lo è il buon pastore fedele. Da Genesi 28:15, il Signore promise di vegliare sui suoi figli, la nazione di Israele, e di proteggerli ovunque viaggiassero. Sarebbe stato vicino a loro fino a quando le sue promesse non fossero state rispettate.

Il buon pastore è nostro guida. Da Giovanni 16:13, Gesù promette che lo Spirito Santo guiderà i suoi figli, i credenti, in tutta la verità. Lui, lo Spirito Santo, parlerà sull'autorità del Padre.

Il ruolo del buon pastore come padre. Da Luca 11:13, Gesù ci incoraggia a pensare a cosa faremmo per i nostri figli. La maggior parte di noi farebbe tutto ciò che è in nostro potere per offrire ai nostri figli il meglio. Pensa a quanto più il nostro Padre celeste darà il suo prezioso Spirito Santo a coloro che lo chiederanno.

Un salmista scrisse di come il Signore protegge il semplice. Quando aveva un grande bisogno, il Signore lo salvò. Quando fu respinto e stava per cadere, il Signore lo aiutò.

Simplehearted significa privo di inganno, senza arte e sincero. Il Signore ci conosce molto bene. Fare un atto, di fronte al nostro Padre celeste, è inutile.

Ho avuto un grande bisogno, ho respinto e sto per cadere. Quando si trova in quel luogo, la finzione cade. La pace e la sicurezza, offre il Buon Pastore, sono abbastanza preziose da indurmi a inginocchiarmi davanti al mio Signore, cercando il suo consiglio e il suo cuore di aiuto e l'anima messi a nudo. Mi fiderò del mio buon pastore per istruirmi e guidarmi.
(Salmo 32: 8, 116: 6, 118: 13, 145: 14)




Gesù tu sei il mio Buon Pastore (Agosto 2022)



Modifiche Dell'Articolo: Gesù, il buon pastore, vita cristiana, io sono il buon pastore, Gesù, pastori, il Padre, pastorizia, clero, ovile, Salmo, Giovanni, Spirito Santo

Auto protezione

Auto protezione

salute e fitness