La proposta del Mississippi vieta l'aborto al battito del cuore


Proprio quando pensavo che il Texas avesse la più severa e crudele delle leggi anti-aborto, il Mississippi si avvicina al piatto per rivendicare il titolo. Il disegno di legge è stato approvato in Mississippi House e si dirige al Senato per vietare l'aborto dopo sei settimane di gravidanza.

Se approvato il conto richiederebbe ai medici di cercare un battito cardiaco fetale prima di eseguire un aborto. Se viene rilevato un battito cardiaco fetale, renderebbe illegale eseguire un aborto. I battiti cardiaci fetali possono essere rilevati da cinque a sei settimane di gravidanza. In alcuni casi è possibile rilevare il battito cardiaco in anticipo attraverso un'ecografia interna più invasiva.

Il disegno di legge potrebbe vietare il novanta per cento degli aborti nello stato. Consentirebbe esenzioni se la vita della donna fosse a rischio o se non fosse possibile trovare alcun battito cardiaco fetale. Esenzioni sarebbero fatte anche per quelle donne che potrebbero dimostrare che la loro gravidanza è il risultato di stupro o incesto.

Chiaramente, i sostenitori di questo disegno di legge non sono mai stati incinti. Per essere addirittura positivo per la gravidanza devi avere un livello abbastanza alto dell'ormone della gravidanza HCG. Ci vogliono diverse settimane perché quell'ormone si costruisca e crei un test positivo. La maggior parte dei test di gravidanza a casa non è in grado di rilevare l'ormone della gravidanza fino a quando non si è perso un periodo. Ciò significherebbe che la prima volta che la maggior parte delle donne sarebbe consapevole di essere incinta è di circa quattro settimane. Ciò lascia una finestra di due settimane per le donne del Mississippi che vorrebbero prendere in considerazione un aborto.

È ridicolo pensare che sia abbastanza tempo per prendere una decisione che cambia la vita.
Per quanto riguarda la disposizione nel disegno di legge per esentare le donne in caso di stupro o incesto, anche questa è viziata. Molto spesso le donne non dichiarano di essere state violentate. La maggior parte non va mai alla polizia o presenta un rapporto della polizia, per paura o vergogna.

Questo disegno di legge non ridurrà gli aborti. Come la maggior parte delle altre leggi anti-aborto, rende solo pericoloso l'aborto. Innumerevoli donne del Mississippi sceglieranno aborti non sicuri e illegali nella disperazione.

Tutto ciò che questa legge fa è aggirare legalmente Roe vs. Wade. Non va bene per il governo dirci cosa fare con i nostri corpi, e non va bene per loro usare tattiche losche per evitare di infrangere la legge.

Spero per il bene delle donne del Mississippi e delle donne degli Stati Uniti, che questo disegno di legge venga respinto. Deve succedere qualcosa per proteggere i diritti e la salute delle donne e finora non sono soddisfatto del fatto che sia stato fatto qualcosa.

Suspense: The Lodger (Agosto 2020)



Modifiche Dell'Articolo: La proposta del Mississippi vieta l'aborto al battito del cuore, Pro-Choice, Texas, Mississippi, aborto, divieto, ultrasuoni, gravidanza, Roe vs. Wade, Stati Uniti, scelta pro, Suzanne Gregory

Morte e poesia

Morte e poesia

libri e musica

Messaggi Di Bellezza Popolari

Sinossi del Ramayana

Sinossi del Ramayana

religione e spiritualità

Ricetta Kolambi Bhath

Ricetta Kolambi Bhath

cibo e vino

Occhi (Langwieser / Scharowa)

Occhi (Langwieser / Scharowa)

hobby e artigianato