hobby e artigianato

La dea della Miss Miss Liberty

Novembre 2020

La dea della Miss Miss Liberty


Il Morgan Silver Dollar è un favorito tra i Collezionisti di monete non solo nel
Stati Uniti, ma in tutto il mondo. Ci sono letteralmente centinaia di storie
coinvolgendo il dollaro Morgan, alcuni sono veri e alcuni possono essere classificati come "urbani"
Legends '. Una delle storie più accattivanti è quella dell'identità di
Morgan Ragazza del dollaro d'argento, La dea Miss Liberty di Morgan. Era lei
una vera donna o solo un composto dell'immaginazione di George T. Morgan? Il
le informazioni disponibili sono nella migliore delle ipotesi e contrastanti. L'unica cosa
qualsiasi numismatico può fare è leggere tutte le informazioni a portata di mano e fare un
determinazione basata sul giudizio intelligente. Ecco i fatti
Qual è la tua conclusione?


È stato a lungo convinto che un insegnante di Filadelfia di nome
di Anna Willess Williams è stata la modella per Miss Liberty su Morgan Silver
Dollaro. Segnalato in un articolo in Coin World, del 25 aprile 2002,
di Paul Gilkes, del Coin World personale, era una lettera non datata di
la figlia di George T. Morgan sarebbe stata presentata all'asta del Whitford il
10 e 11 maggio. La lettera proviene da una delle due figlie di Morgan, la signora
C. Mervyn Graham, e si ritiene che sia di sua figlia, Charlotte, perché
la lettera è firmata "Madre". La lettera parla della famiglia finanziaria
è importante e in ciò che apparentemente è una risposta a una domanda sull'informazione
per quanto riguarda il dollaro Morgan, è scritto: "Papà diceva sempre, non importa come
molti modelli loro [la parola probabilmente era 'quello, "ma sto citando ciò che era
scritto] posato per lui, che non ha mai offerto alcuno e che ha appena inventato il dritto
se stesso ... "È questa la frase definitiva?
tutte le storie su Anna Williams che era la dea Miss Liberty di Morgan, o lo era
è una dichiarazione che faceva parte di una promessa familiare molto stretta per proteggere il
identità di Miss Liberty?


Nel numero di maggio 1896 della pubblicazione dell'American Numismatic Association, il
Numismatico, in una storia che parla dell'impegno di Anna Williams (che
apparso in un giornale chiamato il New York Mail ed Express), ci dice
dell'assunzione di George Morgan da parte della US Mint. Nel
articolo che racconta la storia per i suoi lettori, afferma sostanzialmente. George Morgan era un
giovane designer e incisore di grande talento per la Royal Mint in Inghilterra.
A seguito di indagini fatte dalla US Mint alla Royal Mint, Morgan fu raccomandata
all'allora direttore della zecca Henry R. Linderman, e nella prima parte dell'anno
1876, George Morgan fu assunto alla Philadelphia Mint come assistente incisore.
Gli fu assegnato il compito di progettare il nuovo dollaro d'argento. Dopo
mesi di lavoro ha completato il disegno inverso e ha rivolto la sua attenzione
il design del dritto. Non voler creare un design che fosse
che ricorda i disegni attualmente utilizzati, "... lo era anche l'ambizioso designer
molto di un realista da accontentare di un semplice prodotto di fantasia. Finalmente lui
determinato la testa dovrebbe essere la rappresentazione di una ragazza americana e
cercò immediatamente la sua bella cameriera ".


Maggiori dettagli sulla scelta di Morgan di Anna Williams come sua dea Miss Liberty,
può essere trovato nel maggio 1926, numero del Numismatico quando il
la pubblicazione riportava il suo necrologio. Thomas Eakins, amico di George Morgan, a
Artista di spicco di Filadelfia, informò Morgan della bellezza di Miss Williams.
Eakins conosceva la famiglia di Miss Williams e sapeva anche che era una studentessa d'arte.
Furono fatte delle presentazioni e Morgan chiese a Miss Williams di sedersi per lui. Lei
rifiutato. Fu grazie all'incoraggiamento di Eakins e dei suoi amici
Alla fine Anna Williams accettò di posare. Nel libro di Walter Breen, il
Enciclopedia completa delle monete statunitensi e coloniali
, afferma che la signorina
A Williams fu promesso un rigoroso segreto e per mantenere il segreto incontrò Morgan
a casa di Thomas Eakins in cinque occasioni (il Numismatico stati
le sedute si svolsero nel novembre 1876) in modo che gli schizzi potessero essere
completato. È stata creata una "copertina" che ha ispirato Morgan
era una figura greca presso la Philadelphia Academy of Art.


"Il signor Morgan era così entusiasta che dichiarò il profilo di Miss Williams
il più quasi perfetto che avesse mai visto in Inghilterra o in America " Numismatico,
Maggio 1896) È stata descritta come bella in carnagione con occhi blu e a
Naso greco, ma la parte più bella di lei era "... i suoi capelli, che era
quasi la sua gloria incoronante, era di colore dorato, abbondante e leggera di consistenza. "
(Il Numismatico, maggio 1926) Per completare il suo design, George Morgan
adornava i suoi schizzi della sua dea Miss Liberty con quello che alcuni chiamano uno 'schiavo
berretto "e quello che gli altri chiamano un" berretto per la libertà "(che ricorda i cappelli indossati durante
il tempo della rivoluzione francese). Il cappuccio è montato sul retro di lei
testa con una corona che legge LIBERTY davanti al cappuccio. Nascosto tra
la corona e il cappuccio, appena sopra l'orecchio, sono un paio di capsule di cotone con
le loro foglie. Spuntando dalla cima della corona ci sono alcuni covoni di
Grano.


Molti numismatici ci dicono che il design della Miss Liberty ricoperto appare sul
1877 modello mezzo dollaro design di Morgan e quello dopo il dollaro d'argento
approvazione finale, il progetto è stato trasferito sul dollaro, come evidenziato dal
1878 modello Morgan. UN moneta modello è una moneta di prova o un prototipo
che viene fabbricato per vedere come apparirà il prodotto finito. quelli
numismatici che seguono monete modello e credo che siano stati fatti
l'ordine, secondo la data, ovviamente ha una falsa concezione o un malinteso
di un'officina meccanica o di un'operazione di produzione, ed è proprio questo il
US Mint è un'operazione di punzonatura glorificata in un'officina meccanica. Lasciateci
prenditi solo un minuto per indagare su questa premessa prima di continuare con Anna
La storia di Williams.


Il direttore della zecca Henry Linderman, essendo un buon politico e seguendo il
eventi su Capital Hill, sapevano che un disegno di legge simile al Bland-Allison Act di
Il 1878 sarebbe probabilmente messo in atto. Anticipando questo disegno di legge, assunse George
Morgan, nel 1876, allo scopo espresso di progettare una nuova moneta da un dollaro.
Quelli di voi collezionisti di monete che sono ingegneri progettisti di utensili, disegnatori, modelli
I produttori e i modellisti, in particolare i vecchi timer, comprendono il processo di produzione. Ci vuole tempo per elaborare tutti i nodi prima
un prodotto va in officina per la fabbricazione. Q. David Bowers,
chi ha curato il libro, Monete del modello degli Stati Uniti, sperimentali e di prova
pezzi
, afferma, "Praticamente nessun record è stato tenuto sui modelli realizzati
durante il periodo generale dal 1859 al 1885! "Quindi, nessuno lo sa per certo
esattamente quando il mozzo, la matrice o il modello Morgan del 1878 sono stati realizzati davvero.
È certamente logico ragionare che si tratta del Bland-Allison Act
Il veto presidenziale fu annullato e promulgato come legge nel febbraio del 1878, e
essendo la Zecca degli Stati Uniti a Filadelfia entrò in produzione entro due settimane dopo
il disegno di legge ha approvato il Congresso, quindi i modelli attuali, nonché tutti gli hub,
sono state completate le matrici e altri elementi essenziali necessari per fabbricare le monete
1877. Potrebbe anche essere una scommessa abbastanza sicura da dedurre, essendo quella la Zecca degli Stati Uniti
ha utilizzato la vendita di monete modello come fonte di entrate aggiuntiva in quel momento,
A George Morgan fu ordinato di ottenere un modello da mezzo dollaro ricavato dal suo dollaro
design, e datato 1877, in vendita a quei "clienti speciali" che avrebbero acquistato il
modelli della zecca degli Stati Uniti. Sfortunatamente, nessuno saprà mai il vero
fatti dietro il monete modello del dollaro Morgan. Sopra al
rilascio del Morgan Silver Dollar nel 1878, Filadelfia, San Francisco e
Le mentine di Carson City produssero più di 12 milioni di dollari d'argento quell'anno.



Il segreto di Anna Williams nei panni della dea Miss Liberty di Morgan durò solo a
poco più di un anno. Nell'estate del 1879, un giornale di Filadelfia
reporter l'ha soprannominata "Silver Dollar Girl". Lei era
inondato da migliaia di visitatori, lettere e offerte per apparizioni pubbliche.
Questo era il tipo di attenzione che stava cercando di evitare. Williams ha valutato
la sua privacy e il suo stile di vita tranquillo a quello della ribalta, e la godevano
posizione come insegnante presso The House of Refuge. Alcune fonti non comprovate
dire che il suo impiego è stato interrotto a causa della pubblicità, ma quello che sappiamo è
che nel 1891 Anna accettò altri lavori come insegnante di scuola materna
filosofia alla Girl's Normal School di Filadelfia.


Sembrava proprio mentre la notorietà di Anna Williams avrebbe cominciato a svanire, un'altra
l'articolo sarebbe apparso, e così è stato nel 1892 quando il Diario delle signore
ha pubblicato la sua fotografia. Sempre nel 1896, il New York Mail e
Esprimere
pubblicato l'annuncio del suo matrimonio in sospeso, che era anche
ristampato nel numero di maggio 1896 del Numismatico. Questi articoli
ha dichiarato: "Miss Williams è una giovane donna decisamente modesta. Risiede
Spring Garden Street, non lontano dalla scuola in cui è stata per anni
impiegato come istruttore in filosofia e metodi nella scuola materna
dipartimento ". Nessuno sembra sapere con certezza se fosse la pubblicità
sul suo impegno, le opinioni espresse da alcune persone sul personaggio
di una persona che sarebbe il modello di un artista, o altri motivi privati, ma il
il matrimonio non ha mai avuto luogo. La signorina Williams si ritirò il più possibile dal
pubblico e, quando concedeva interviste, preferiva parlare di lei
lavora piuttosto che il suo ruolo di Miss Liberty di Morgan.


Il 17 aprile 1926, Anna Williams morì nella sua città natale di Filadelfia.
Il numero di maggio 1926 del Numismatico ha rilasciato l'affermazione, "La morte è stata
a causa dell'apoplessia, indotta da una caduta subita lo scorso dicembre e lo era stata
confinato nel suo letto da allora. "


Anna Williams è stata la musa ispiratrice di George Morgan? Nell'annuncio di lei
in attesa del matrimonio, il New York Mail ed Express l'ha descritta in questo
modo ", porta la sua figura con una maestosità raramente vista e la posa del
la testa è esattamente come si vede sul dollaro d'argento. Le caratteristiche di Miss
Williams è riprodotto fedelmente come in una buona fotografia. "In lei
necrologio pubblicato nel Numismatico, Maggio 1926, Miss Williams lo era
citato come una volta dicendo del suo ruolo di Miss Liberty, "... un mio incidente
gioventù .... "È stato sottolineato da alcuni esperti che il profilo di
La dea della Miss Miss Liberty non poteva essere il profilo di una giovane donna
dai 18 ai 19 anni, quindi non potrebbe essere Anna Williams. Altri ancora
dicci che l'invecchiamento della signorina Liberty di Morgan è stato il lavoro degli gelosi Stati Uniti
L'incisore di Menta Charles Barber e una rappresentazione più accurata di Anna
Williams si trova sul pezzo d'oro $ 4 di Morgan's Coiled Hair.


La domanda rimane ancora, era Anna Willess Williams, la dea della dea Morgan
Libertà?
George Morgan ha tenuto il segreto così bene che nemmeno sua figlia lo sapeva?
Tutti gli account delle pubblicazioni erano sbagliati? Al punto Anna Williams
lo chiamò "... un incidente della mia giovinezza ....", aveva appena rinunciato a negarla
era la Miss Liberty di Morgan, o trovava più facile dirlo, sapendo
non era vero? È solo un altro nella linea di domande senza risposta
che affliggerà i numismatici per gli anni a venire. Quindi, decidi tu.
La tua scelta è valida come qualsiasi esperto. Lei è o non è lei?

Made In India |Guru Randhawa| Naughty love story| Cover By Aman |SM Creation | (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Dea Morgan, Miss Liberty, Collezionismo di monete, Dollaro d'argento di Morgan, Dollaro di Morgan, Dollaro d'argento, Dollaro d'argento, Anna Williams William, mondo delle monete, Paul Gilkes, signora. c. mervyn graham, la dea di morgan miss liberty, miss liberty, associazione numismatica americana, il numismatico, george morgan, henry r. Linderman, Philadelphia Mint, Walter B.

Gatchaman

Gatchaman

tv e film