libri e musica

Mozart's Eine Kleine Nachtmusic K525

Agosto 2020

Mozart's Eine Kleine Nachtmusic K525


Wolfgang Amadeus Mozart scrisse molte opere adorabili e una delle sue più amate è la Serenata in sol maggiore (n. 13) K 525. È più comunemente conosciuta come Eine Kleine Nachtmusik che può essere tradotto come A Little Night Music.

K 525 fu scritto nel 1787 circa quattro anni prima della morte di Mozart nel 1791. In quel periodo viveva e lavorava a Vienna, lavorando all'opera Don Giovanni, a cui questa serenata è un enorme contrasto. Non sappiamo, tuttavia, per chi Mozart abbia scritto K 525 o per quale occasione.

The Serenade è stato scritto essenziale per un quintetto d'archi composto da due violini, viola, violoncello e contrabbasso, anche se quest'ultimo è facoltativo. Può quindi essere eseguito da un quartetto d'archi o quintetto, ma è più spesso suonato da un'orchestra d'archi. I giocatori devono essere ragionevolmente competenti in quanto vi è una notevole quantità di doppi arresti nel lavoro (suonare su due o tre corde contemporaneamente per formare accordi) e la scrittura di Mozart comporta sempre una certa delicatezza e cura nell'interpretazione e nell'ornamento.

Ci sono quattro movimenti nel lavoro: -

  • Allegro
  • Romanza
  • Minuetto e Trio
  • Rondo

L'opera segue il layout standard per un'opera multi-movimento del suo tempo. L'Allegro è in forma di Sonata con la sua Esposizione (che termina al primo punto di ripetizione), lo Sviluppo e infine la Ricapitolazione che si completa con una coda. Anche lo sviluppo e la ricapitolazione si ripetono. Il movimento è in sol maggiore.

Il Romanza è un tipico movimento lento di Mozart in chiave di Do maggiore (il dominante del primo movimento di Do maggiore). È in uno stile di forma circolare che Mozart usava spesso per i movimenti lenti. È più ponderato e lirico del resto dell'opera, e per me rappresenta una sorta di canzone senza parole.

Il Minuetto e il Trio sono tornati in sol maggiore, e sono di nuovo destinati ad essere eseguiti in modo tradizionale, con il Minuetto ripetuto dopo il Trio ma meno le ripetizioni della prima esecuzione. È più simile al primo movimento con il trio in re maggiore che suona quasi come un Landler nel suo tono contrastante.

Finalmente l'ultimo movimento rollicking è di nuovo in forma di Rondo ma questa volta la sonata rondò, con un'esposizione, uno sviluppo e una ricapitolazione in forma di Rondo. Finiamo con la coda climatica.

Questo lavoro è un pezzo che tutti i musicisti che sono interessati alla musica classica dovrebbero conoscere in quanto costituisce una parte standard del repertorio "Popular Classics" ed è molto piacevole da ascoltare.

Mozart - Eine Kleine Nachtmusik, K. 525 (Agosto 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Mozart's Eine Kleine Nachtmusic K525, Musica classica, Mozart, Eine Kleine Nachtmusik, K525, Mozart K525, Mozart Eine Kleine Nachtmusik, quartetto d'archi, quintetto d'archi, orchestra d'archi, orchestra d'archi