computer

Postura neutra

Novembre 2020

Postura neutra


Postura neutra - è tutto nell'allineamento
Postura neutra è anche chiamato Anatomical Position. È la posizione che tutti i disegni anatomici, le fotografie e le descrizioni usano come riferimento. È il punto di partenza e coinvolge tutto il corpo. Questa posizione neutra pone tutte le ossa in allineamento.

In questa postura neutra (che è abbastanza scomoda da tenere), il corpo viene mostrato come in piedi contro un muro con le braccia dritte e tenuto a circa 45 ° di distanza dal corpo. Le braccia sono ruotate verso l'esterno in modo che i palmi siano rivolti verso l'alto (i pollici puntano lontano dal corpo). Le gambe sono dritte. I piedi sono paralleli e toccanti. La testa è tenuta in modo che le orecchie siano direttamente sopra il centro della cintura della spalla e gli occhi siano dritti in avanti.

Provalo.

Questo NON è comodo e richiede molta tensione da mantenere, ma è anatomicamente neutro.

Nel wrestling, una posizione neutra è una posizione in cui entrambi gli avversari sono impegnati in modo uniforme: nessuno dei due ha un vantaggio. Questo è in realtà più simile a ciò che l'ergonomo intende per postura neutrale o posizione neutra: è la postura dell'equilibrio. I flessori e gli appaltatori sono equamente bilanciati. È la posizione di neutralità.

I giunti hanno movimenti specifici per cui sono progettati. Per ogni movimento, ci sono muscoli che attraversano l'articolazione posizionata per tirare le ossa nella posizione pianificata e altri per riportarlo nella posizione originale. Quando una serie di muscoli si contrae per spostare l'articolazione, un'altra serie deve rilassarsi per consentire all'articolazione di muoversi.

Spesso, ci sono muscoli stabilizzatori su ciascun lato che forniscono un controllo accurato. La loro funzione principale è di aiutare nella prevenzione degli infortuni, contribuendo a mantenere l'allineamento scheletrico durante il movimento.

Quindi, c'è una danza di contrazione e rilassamento simultanei in azione costante in tutto il corpo mentre viviamo la vita quotidiana.

Posture di lavoro neutre

I muscoli sono progettati per funzionare. Ogni muscolo ha posizioni e gamme di movimento dove sono più forti e dove sono più deboli. Un muscolo che è allungato quasi quanto può andare è in una posizione debole. È allungato al massimo e l'angolo di leva per la trazione non è buono.

Allo stesso modo, anche un muscolo che si accorcia quasi fino in fondo può essere indebolito. È in una cattiva angolazione per tirare e le fibre sono già corte. Gli rimane poco raggio.

I muscoli sono più forti quando hanno una trazione diretta e quando lavorano nella loro fascia media.

La postura di lavoro neutra si riferisce all'allineamento anatomico e all'uso dei muscoli nella loro gamma più efficace. Si riferisce alla posizione totale del corpo, alla posizione dell'arto e alla posizione articolare specifica. Se ad esempio si verifica un problema nella postura del polso, anche la posizione del gomito, della spalla e della spalla e la posizione generale in piedi o seduta devono essere considerate come contributive o possibilmente causali.

Una volta identificato il problema, è necessario esplorare la questione più interessante del perché il problema esiste. Perché una persona adotta posture che sono meno comode quando lavorano? C'è sempre una ragione. Trovare la ragione è l'arte e la scienza dell'ergonomia. Ecco dove si trova la vera soluzione.

Postura Neutra (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Postura neutra, Ergonomia, Postura neutra, Posizione neutra, Forza muscolare, forza, movimento normale, allineamento scheletrico, contrazione, rilassamento, postura di lavoro neutra, arte dell'ergonomia, scienza dell'ergonomia