hobby e artigianato

Occhi (Langwieser / Scharowa)

Settembre 2020

Occhi (Langwieser / Scharowa)





C'è un vecchio adagio che ci consiglia di non giudicare un libro dalla copertina. Forse dovremmo aggiungere non comprare un libro a causa della sua copertina. Le edizioni riviste di libri, inclusi i libri di chiacchiere, hanno spesso nuove copertine.

È il caso della nuova edizione del libro di chiacchiere Langwieser / Scharowa. Queste due edizioni sono uguali in quasi tutti i modi. La nuova edizione ha alcuni motivi in ​​più nella sezione "Musterteil" e la sezione posteriore ha i due disegni di pavone (uno dei quali è la nuova copertina della terza edizione) e anche il bordo a farfalla.

Ma l'inoltro alla terza edizione rivista indica chiaramente queste informazioni. Sfortunatamente, il forward è stampato in tedesco, quindi molti che acquistano il libro non ne saranno consapevoli.

1a edizione - Occhi Schiffchenspitze - Frivolité (Langwieser / Scharowa) 1998
2a edizione - data sconosciuta
3a edizione - Occhi Schiffchenspitze - Frivolité (Langwieser / Scharowa) 2011

Ma c'è una cosa che penso rende il chiacchierino universale. Se abbiamo una foto e / o un diagramma, possiamo applicare lo schema indipendentemente dalla lingua utilizzata nel libro. (Oppure, online per quella materia.) Tutte le edizioni di questo libro hanno foto dettagliate e diagrammi numerati chiari e concisi.
















Molti dei modelli presentati qui saranno familiari agli stracci. Sono usati come esempi modelli tradizionali tradizionali di famosi designer di chiacchiere come Frau Tina Frauberger, Eleonore Eindrucks-Leichtenstern, Emmy Liebert e Martha Burkhardt-Rapperswil. Sono incluse le istruzioni di base e alcune tecniche utili come l'uso di un picot gauge, join, picot di avviamento e due lavori di navetta.

zucchero occhi (Settembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Occhi (Langwieser / Scharowa), Tatting, Occhi Schiffchenspitze - Frivolité (Langwieser / Scharowa), chiacchierino, chiacchierino con navetta, chiacchierino con aghi, Marianne Langwieser, Tatiana Scharowa, Schiffchenspitze, Frivolité,