Casa & Giardino

Suggerimenti per la coltivazione di orchidee

Gennaio 2021

Suggerimenti per la coltivazione di orchidee


Prova un paio di piante in S / H
Sposta alcune delle tue piante in un ambiente di coltivazione semi-idroponico (S / H). La coltura S / H richiede meno irrigazione e fornisce un'umidità più costante per la pianta. La maggior parte delle orchidee può essere coltivata in questo modo con la notevole eccezione di Tolumnias o oncidium equivalenti. Prova un paio di piante per vedere se questa è un'opzione per te.

Muschio di Spaghnum e cultura S / H
Se stai provando la cultura semi-idroponica (S / H) e noti che le radici delle tue nuove piante in vaso stanno morendo nel punto in cui stanno entrando nei media, potrebbe essere dovuto a condizioni secche. Metti un po 'di muschio di sfagno sopra i media per mantenere umide le radici fino a quando non riescono a stabilirsi nelle nuove condizioni di crescita.

Prova un fertilizzante a rilascio temporizzato
Un consiglio veramente utile è usare un fertilizzante a rilascio di tempo come Nutricote o Dynamite invece di usare altri fertilizzanti. Questi nuovi fertilizzanti vengono utilizzati una o due volte l'anno e forniscono all'orchidea piccole dosi di fertilizzante ogni volta che si innaffia. Più innaffi, più fertilizzante viene distribuito in modo che le tue orchidee ottengano e utilizzino di più durante i mesi di crescita più caldi e meno quando hanno rallentato durante i mesi freddi. È davvero un risparmio di tempo.

Strati le tue orchidee
La maggior parte dei coltivatori di orchidee esaurisce rapidamente lo spazio per contenere tutte le loro piante. Una soluzione, all'interno o in una serra, è quella di stratificare le piante. Le piante ad alta luce possono essere coltivate più vicino alla fonte di luce con varietà di luce inferiore che dovrebbero essere posizionate sotto di esse. Cerca di raggruppare tipi di piante che amano la stessa umidità e temperatura, come Vandas e Phals, in modo da poter fornire le condizioni di crescita di cui hanno bisogno.

Assicurati di far entrare aria fresca nella tua serra
Se possibile durante i mesi invernali, cerca di far entrare un po 'd'aria fresca nella tua serra o area di coltivazione. Un ambiente stagnante fornirà un terreno fertile per le spore di muffa e muffa che attaccheranno le tue piante. Una buona circolazione dell'aria aiuterà, ma se non si espelle un po 'di quell'aria, si sta semplicemente spostando il problema in tutta l'area di coltivazione. Il momento migliore per farlo è in una giornata di sole quando la tua serra si è riscaldata dal sole e ti aspetti che il sole rimanga abbastanza a lungo da tenerlo caldo. Consentire a una piccola quantità di aria esterna in entrata e in uscita di sostituire l'aria nell'ambiente chiuso.

Cymbidium come coltivarlo in inverno e consigli per la fioritura / ORCHIDEE (Gennaio 2021)



Modifiche Dell'Articolo: Suggerimenti per la crescita delle orchidee, Orchidee, orchidea, orchidee, cultura delle orchidee, suggerimenti per le orchidee, suggerimenti per la crescita, cura delle orchidee, informazioni sulla cura, consigli per la cura delle orchidee, cura delle piante, semi-idropinico, S / H, Susan Taylor, ElementsOfStyle

Editori delle donne

Editori delle donne

libri e musica

Parole Poesia

Parole Poesia

libri e musica