famiglia

The Orphan Train Kids

Novembre 2020

The Orphan Train Kids


A metà del 1800 c'era un problema che stava peggiorando continuamente nelle grandi città come New York e Chicago, tra gli altri. Molti bambini vivevano per le strade, alcuni dei quali solo bambini con nessun posto dove vivere, dormire o mangiare. Questi bambini alla fine divennero noti come Orphan Train Kids. Non erano necessariamente orfani; alcuni di loro avevano dei genitori. La maggior parte di questi bambini proveniva da immigrati che venivano in America con i loro genitori, con il sogno di una vita migliore. La vita di questi immigrati è stata molto dura: un genitore potrebbe essere morto durante il viaggio in America, aver perso la vita durante il lavoro o essere troppo malato per lavorare. Alcune di queste famiglie non potevano permettersi di dare da mangiare ai propri figli e di mandarli al lavoro. A causa del forte aumento dell'alcolismo, probabilmente a causa delle circostanze di una vita difficile, alcuni di questi ragazzi sono fuggiti da casa per sfuggire all'abuso. Alcuni altri motivi erano
  • Le condizioni di vita in questi quartieri hanno fornito l'ambiente perfetto per pestilenza e malattie.
  • I bambini hanno perso uno o entrambi i genitori a causa di tifo, dissenteria e vaiolo.
  • Pericoli del lavoro: lavoratori in fabbrica e portuali - infortuni
  • Licenziamenti frequenti
  • Nessun programma come la disoccupazione o l'indennità dei lavoratori - Non lavori, non vieni pagato !!!
Un reverendo Charles Loring Brace, un sacerdote ordinato, aveva circa 26 anni quando notò che i bambini vivevano nelle strade. Sentì una chiamata per aiutare questi bambini disperati e voleva fare la differenza nelle loro vite. Ha chiesto aiuto per quelli della comunità che avevano ricchezza. All'inizio non volevano aiutare questi bambini. Ma, dopo che il reverendo Brace ha spiegato loro che se questi bambini vivessero qui in queste condizioni, probabilmente si trasformerebbero in una vita criminale per sopravvivere. Ciò ha portato molti a cambiare idea e contribuire alla sua causa.

The Children’Aid Society of New York) CAS è stata fondata verso il 1853. Forniva quanto segue
  • Alloggio nel quartiere
  • Cibo, riparo e vestiti
  • Bibbia
  • Impara un'abilità - scuole industriali
  • Ragazze - Collaboratrici domestiche / Domestiche
Quanto sopra è stato un buon inizio, ma c'erano troppi bambini e tutti avevano bisogno di una casa. Il reverendo Brace pensava che questi bambini potessero essere inviati per aiutare i contadini nel centro-ovest, e in cambio queste famiglie potevano fornire una casa a questi bambini senza casa. Nel 1854, la prima compagnia di 46 bambini fu inviata a Dowagiac, nel Michigan, insieme a due agenti.

Questi bambini sono stati mandati a casa usando i treni. Pertanto, venivano spesso chiamati bambini del treno orfano. Sono stati pubblicati annunci per trovare case per questi bambini in molti Stati Uniti. Alcuni di questi erano bambini che le Chiese cattoliche tenevano fino a quando non avevano circa 2 anni, e anche le famiglie dovevano prendersi cura o adottare questi bambini. Queste famiglie sono state ispezionate e, se si sono qualificate, hanno ricevuto bambini per aiutarli nella fattoria o fare le faccende domestiche. In cambio il bambino fu vestito, istruito e mandato in chiesa. Un ispettore CAS doveva visitare ogni anno per controllare questi bambini. L'ultimo treno ufficiale partì per Sulphur Springs, in Texas, nel 1929. Circa 250.000 bambini orfani, abbandonati, senzatetto e famiglie povere furono sistemati nelle case.

Per i discendenti di questi bambini, trovare i loro antenati può essere molto difficile. Alla maggior parte dei bambini furono dati nomi diversi, persino date di nascita diverse quando furono mandati a vivere con le nuove famiglie. Questi bambini potrebbero non aver raccontato alle loro mogli e figli del loro passato. A quei tempi c'era uno stigma nell'essere rimasti orfani e alcuni bambini potrebbero averlo nascosto.
Alcuni posti in cui puoi cercare per trovare informazioni su Orphan Train Kids sono
      Voci del diario
    • Articoli su riviste o giornali
    • fotografie
    • Registrazioni audio e video
    • Memorie
    • discorsi
    • interviste
    • Manuale di classe
    • saggi
    • Biografie
    • documentari
    • Qualsiasi libro scritto su un periodo o un evento nella storia

    Ecco alcune altre risorse:

    • Rivista della National Genealogy Society, luglio-settembre 2007, "Sono venuti in treno: cavalieri di treni orfani", Becky Higgins
    • Trammell, Rebecca S. “Orphan Train Myths and Reality Legal.” The Modern American, Spring 2009, 3-13
    • Brace, Charles Loring. Le classi pericolose di New York e venti anni di lavoro tra di loro. 1872.
    • Burrows, Edwin G. e Mike Wallace. Gotham, una storia di New York City fino al 1898
    • Deposito dei treni orfani
    • Elenco di Cyndi sui treni orfani


    Libri che raccomando:

    Orphan Trains: la storia di Charles Loring Brace e dei bambini che ha salvato e fallito

    Mail-Order Kid: An Orphan Train Rider's Story


    Orphan Trains Rescued New York's Homeless Children | History (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: The Orphan Train Kids, Genealogia, Orphan Train Kids, Orphan train, treno orfano, ferrovie, Charles Loring Brace, adozione, midwest, disoccupazione, Children's Aid Society of New York, CAS, Dowagiac, Michigan, Rebecca Trammell, Becky Higgins, National Genealogy Society Magazine, Mike Wallace, Edwinm G. Burrows, Cyndi's List

Gesù è Dio?

Gesù è Dio?

famiglia