famiglia

Alle nostre mamme

Luglio 2020

Alle nostre mamme


Non credo che nessuno sarà mai in grado di svelare il mistero di amore / odio, amore / risentimento, amore / amicizia, amore / qualunque cosa tra una madre e una figlia. Il rapporto tra madre e figlia non è così facile nemmeno per le famiglie più "normali". Diventa ancora più teso quando c'è qualche tipo di dipendenza.

Poiché mia madre non è una drogata di alcun tipo, devo scrivere da questa esperienza. (Ho anche due figlie non tossicodipendenti, ma lo salverò per un tempo diverso.) Se sia tu che tua madre siete tossicodipendenti, i problemi e i problemi si moltiplicano ma ciò non significa che non potete lavorare su una buona relazione. L'ho visto accadere molte volte, ma solo perché sia ​​la madre che la figlia sono in ripresa. Ma in base alla premessa che sei in fase di recupero e tua madre sta bene (?), Potresti desiderare che fosse in fase di recupero. Almeno potrebbe davvero capirlo!

Perché così tanti di noi hanno le nostre madri al primo posto nell'elenco dei risentimenti nel passaggio 4? E anche dopo aver fatto questo inventario onesto e morale e aver discusso la nostra parte in uno di questi problemi, troviamo ancora difficile essere totalmente adulti in questa relazione. Naturalmente dall'esterno siamo, ma è quello che sentiamo all'interno. Le nostre madri possono ancora tagliarci e ferirci profondamente con una o più parole o forse senza parole. Ma poiché è "mamma", abbiamo difficoltà a parlarle di come ci sentiamo. Rimaniamo piuttosto timorosi delle nostre mamme come se potessero smettere di amarci. Misuriamo le nostre parole per non far loro del male, ma permettiamo loro di continuare a farci del male e a controllarci. In molti modi, rimaniamo bambine per le nostre madri in tanti modi.

Qualche anno fa ho letto la mia aura. Quello che vide fu una macchia molto scura in una parte del mio corpo e disse che stavo trattenendo la rabbia verso mia madre in quel posto. Mi piace lavorare con i chakra ma non ti sto chiedendo di crederci. Comunque, disse che dovevo andare in una stanza e urlare a mia madre per uscire; che non la volevo lì; che l'ho odiata lì. Non ci sono riuscito. Lei era mia mamma. Vive a duemila miglia di distanza da me e non riesco ancora a farlo. Questo non è insolito. La madre di uno sponsor si è suicidata diversi anni fa. Le ci sono voluti più di due anni per riprendersi per essere finalmente in grado di essere abbastanza arrabbiata per piangere e dire a sua madre come si sentiva e doveva farlo a suo tempo. Anche se sua madre se n'era andata, aveva paura di dire cose su sua madre e di essere onesta nei suoi sentimenti. Perché? Perché questa era sua madre.

Un altro sponsor continua a lavorare sodo per creare confini con sua madre. Sua madre era una madre single e lei l'unica figlia. La sua infanzia non riguardava nemmeno mamma e figlia ma mamma e la sua piccola amica. Oggi ha affrontato la relazione sapendo che forse non amerà mai sua madre come vorrebbe, ma non crede più che sia suo dovere.

Molti di noi sono feriti dal modo in cui nostra madre ci tratta oggi da adulti. Hanno un modo curioso di dire cose che ci fanno sentire "meno di". Tuttavia, sappiamo che possiamo sentirci in quel modo solo se lo permettiamo. Questo è il dilemma. Permettiamo ancora alle nostre mamme di fare e dire così tante cose che non accetteremmo da un altro essere umano. E continuiamo ad amarli. Mia madre, probabilmente molto inconsapevolmente, ha detto molte cose che mi hanno fatto male. A chiunque ascoltasse, si domanderebbero perché sarei così arrabbiato. Dopotutto, non ha detto solo: "Non piegare gli asciugamani nel modo giusto. Questo è il modo." Di per sé questo non è un grosso problema, ma con una madre e una figlia ci sono anni di storia. Forse sta cercando di essere la figlia perfetta (anche se ero totalmente ribelle) e non sapevo nemmeno cosa significasse.

Faccio la miglior vita possibile a mia madre. Continuo a non pensare che abbia fatto molte cose giuste e sai cosa? Non pensa di aver fatto molte cose nel modo giusto. Gli umani commettono tonnellate di errori anche quelli cosiddetti normali. Le nostre madri avevano madri e il modo in cui ci trattano è un riflesso della loro stessa educazione. Se fossi cresciuto da un genitore controllante, probabilmente controllerai. E quindi qualunque cosa riteniamo di aver sofferto, abbiamo la possibilità di cambiarlo. Questo è ciò che i 12 passi ci insegna; libertà di cambiare, fare buone scelte, pazienza, onestà, perdono e ogni qualità e attributo con cui possiamo eventualmente lavorare per essere il meglio che possiamo essere.

Non possiamo cambiare le nostre mamme. E forse molti di noi si rendono conto che non vogliamo. Se hai una relazione particolarmente stimolante con tua madre, prega. Non pregare per lei di cambiare. Prega che tu possa amarla così com'è e che qualunque cosa lei dica o faccia, non riguarda davvero te. Onestamente, se la relazione è estremamente difficile, potresti aver bisogno di un aiuto professionale. La relazione madre / figlia è seria.

A volte le nostre mamme ci sorprendono. Quando ho detto a mia madre che mi stavo riprendendo, mi ha abbracciato e ha detto: "Kath, sono così molto orgogliosa di te!" Per la prima volta nella mia vita, ho sentito quello che dovevo sentire e veniva dal profondo del suo cuore. È venuto dall'amarmi incondizionatamente. E ora sto lavorando per imparare ad amarla esattamente allo stesso modo.

Namaste’.Possa tu percorrere il tuo viaggio in pace e armonia.

"Mi piace" Recupero riconoscente su Facebook. Kathy L. è l'autore di "The Intervention Book" disponibile in stampa, e-book e audio

A partire da questo mese, www.billsfriends.com offre a tutti i miei lettori uno sconto del 20% sugli acquisti. Hanno grandi doni per chiunque celebra la sobrietà. Usa il codice BELLA alla cassa. Grazie, Michelle e Robert!

Mamma, vado a UOMINI E DONNE!!! SCHERZI TELEFONICI alle nostre MAMME con Adriana e Vanessa! (Luglio 2020)



Modifiche Dell'Articolo: To Our Moms, 12 Step Recovery, Festa della mamma, tossicodipendente, guarigione, Step 4, 12 Steps, Grateful Recovery, Kathy L., The Intervention Book

Ornamento vittoriano di colomba

Ornamento vittoriano di colomba

hobby e artigianato