Selezione di un certificato di deposito


I certificati di deposito bancari tradizionali sono sempre stati un veicolo popolare per accumulare risparmi e offrono diversi vantaggi distinti come un tasso di interesse garantito, sicurezza del capitale e degli interessi, nonché flessibilità.

Quando si tratta di selezionare un certificato di deposito appropriato, ci sono alcune considerazioni critiche da tenere in considerazione come:

1. Obiettivi finanziari e orizzonte temporale. I certificati di deposito possono variare da estremamente a breve termine (30 giorni in alcuni casi) o a lungo termine (5 anni). Quanto velocemente avrai bisogno dei soldi? Il denaro è essenzialmente un "parcheggio" per risparmi a breve termine. Oppure serve come parte di una riserva di cassa di emergenza o per raggiungere obiettivi di risparmio a lungo termine?

2. Reddito contro risparmio. Hai bisogno delle entrate del CD per far fronte alle tue spese di soggiorno? Gli investitori orientati al reddito spesso scalano i certificati di deposito al fine di massimizzare il potenziale di reddito.

3. Tasso d'interesse. Il tasso di interesse è fisso o variabile? Come viene calcolato l'interesse? Come viene accreditato l'interesse? I potenziali acquirenti di certificati di deposito dovrebbero essere consapevoli di come i cambiamenti degli sviluppi economici e di mercato possono influenzare i tassi di interesse. Gli individui dovrebbero sforzarsi di rimanere aggiornati sulle tendenze economiche e dei tassi di interesse generali.

4. Requisito minimo di bilancio. Alcuni istituti finanziari consentiranno alle persone di aprire un certificato di deposito con un saldo minimo di soli $ 250 o $ 500.

5. Termini e condizioni. È assolutamente essenziale rivedere i termini e le condizioni presentati nel contratto, comprese le penali per il ritiro anticipato, la limitazione del deposito, ecc.

6. Il tipo di certificato di deposito. Molte banche e istituti finanziari offrono sempre più certificati di deposito che soddisfano una vasta gamma di esigenze e interessi dei clienti. Esiste una vasta gamma di CD oltre al tradizionale certificato di deposito, tra cui:

un. CD di intermediazione. Molte banche utilizzano broker per vendere i loro certificati di deposito sul mercato aperto.
b. Bump-up CD. Il CD-up offre l'opportunità di passare a un tasso di interesse più elevato durante il periodo. In generale, questa è un'opzione unica.
c. CD corretto per l'inflazione.
d. CD IRA.
e. CD Jumbo. Le banche possono pagare un tasso di interesse più elevato per i clienti che sono disposti a effettuare depositi più consistenti, generalmente $ 100.000. Il deposito assicurato FDIC è di $ 250.000.
f. CD liquido. Il denaro può essere prelevato senza incorrere in una penalità. Tuttavia, potrebbe esserci un requisito minimo di saldo e termini e condizioni possono essere applicati ai prelievi. Il tasso di interesse può anche essere inferiore rispetto a un CD tradizionale.
g. CD variabile. Il tasso di interesse fluttua in quanto legato a un benchmark come l'indice dei prezzi al consumo o un indice azionario.
h. CD zero coupon.

7. Verificare che il certificato di deposito sia assicurato (FDIC o NCUSIF). Alla luce degli attuali problemi nel settore bancario, i potenziali clienti dovrebbero anche rivedere i rating di solidità e sicurezza dell'istituto finanziario in questione.

8. La tua tolleranza al rischio. Esaminare la propria tolleranza al rischio individuale in relazione alla sicurezza rispetto alla resa. Troppi individui inseguono il rendimento senza pensare alle conseguenze del rischio in termini di perdita totale o parziale del proprio capitale e / o interesse. I consumatori dovrebbero rivedere attentamente i rischi associati ai certificati di deposito tradizionali e non tradizionali, nonché rivedere tutti i termini e le condizioni applicabili.

Risorse utili:

FDIC.gov
NCUA.gov


Solo a scopo informativo e non inteso come consulenza.

VIDEO-RECENSIONE Investire con testa e cuore di Enrico Maria Cervellati e Alberto Pattono (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Selezione di un certificato di deposito, Home Finance, certificato di deposito, CD, tasso di interesse, banche, finanziarie, denaro, interessi, risparmi

Gatchaman

Gatchaman

tv e film