Casa & Giardino

Alcuni retroscena sulla festa della mamma

Gennaio 2021

Alcuni retroscena sulla festa della mamma


La festa della mamma è celebrata negli Stati Uniti e in Inghilterra. Storicamente l'idea originale di un giorno per le madri è iniziata con i Greci. Hanno tenuto feste di primavera in cui hanno onorato Rhea, la madre di molte divinità. L'Inghilterra è stata una delle prime in tempi moderni a mettere da parte un giorno speciale per onorare tutte le madri.

In America la festa della festa della mamma è cambiata molto nel corso degli anni. Uno dei primi appelli per una festa della mamma nazionale fu durante un proclama per la festa della mamma di Julia Ward Howe a Boston nel 1870. Sebbene nulla delle nostre celebrazioni odierne avrebbe rivelato che questo fosse il caso, l'annuncio originale era una protesta contro la guerra dopo la guerra civile da parte di donne che avevano perso i loro figli durante la guerra. Il proclama ha esortato le donne a commemorare la giornata in questo modo:

“Lascia che le donne lasciano tutto ciò che può essere lasciato di casa per un grande e serio giorno di consulenza. Lasciateli incontrare prima, come donne, per gemere e commemorare i morti. Lascia che poi si consultino solennemente l'un l'altro riguardo ai mezzi con cui la grande famiglia umana può vivere in pace ”. Si noti che in questo caso le madri stanno onorando i loro figli, il che è l'opposto delle nostre attuali celebrazioni per la festa della mamma.

Howe ha chiesto "un congresso generale delle donne senza limiti di nazionalità" che perseguisse la pace nel mondo molto prima che ci fosse una Lega delle Nazioni o delle Nazioni Unite.

Altri hanno anche chiesto un giorno per onorare le madri in tutto il paese. Nel XX secolo i lavori iniziarono di nuovo per stabilire una simile vacanza. Intorno al 1907 Anna Jarvis continuò gli sforzi per realizzare il sogno di sua madre, che era per una giornata nazionale in onore delle madri e della pace. Ora è considerata la fondatrice delle vacanze. Una delle prime celebrazioni pubbliche registrate della festa della mamma ebbe luogo il 10 maggio 1908 nella chiesa metodista episcopale di Sant'Andrea a Grafton, Virginia Occidentale.

Meno di sette anni dopo, nel 1914, il Congresso nominò la seconda domenica di maggio come festa della mamma. Il Congresso approvò una risoluzione comune e Woodrow Wilson la firmò.

Sfortunatamente, la celebrazione della nuova vacanza era molto diversa da quella originariamente intesa da Jarvis. Alla fine gli americani hanno risposto al vigoroso marketing dei commercianti che vendevano cioccolato e biglietti d'auguri e hanno scelto di festeggiare quando lo ritengono opportuno, principalmente acquistando regali.

Ora l'usanza è quella di indossare un garofano per la festa della mamma. Se una madre è viva, viene scelto un garofano rosso. Per coloro la cui madre è morta, uno bianco è usato per onorare la sua memoria.

BORO BORO | LENTO Feat. MAMBOLOSCO | Prod. DON JOE (Gennaio 2021)



Modifiche Dell'Articolo: Alcuni retroscena sulla festa della mamma, disegno floreale, festa della mamma, proclamazione della festa della mamma, Julia Ward Howe, Anna Jarvis, celebrazioni della festa della mamma

Editori delle donne

Editori delle donne

libri e musica

Parole Poesia

Parole Poesia

libri e musica