notizie e politica

Frontali e Meteo

Luglio 2020

Frontali e Meteo


La superficie della terra è coperta da masse d'aria - strati o sezioni dell'atmosfera che hanno temperatura e / o umidità simili. Le masse d'aria possono essere classificate per fonte, che a sua volta determina le loro caratteristiche. I principali tipi di masse d'aria sono polari marittimi (oceanici) o mP, polari continentali (cP), tropicali marittimi (mT), tropicali continentali (cT), artici (A) e altopiani (H).

I fronti si verificano quando diverse masse d'aria si incontrano, in particolare ai bordi delle masse d'aria polari. Un fronte in avvicinamento è in genere annunciato da un cambiamento nella direzione e velocità del vento e nella caduta della pressione barometrica. Ciò è dovuto alla zona di bassa pressione che si sviluppa nella parte anteriore. Un'area di bassa pressione è generalmente associata a entrambe a fronte freddo e a fronte caldo. occluded o stazionario i fronti possono anche svilupparsi.

Il tipo di fronte è determinato da quale massa d'aria è dominante; cioè da quello che sta spingendo contro l'altro. Ad esempio, quando l'aria fredda, secca (cP) spinge contro l'aria calda e umida (mT) a fronte freddo risultati. L'intersezione dei due è il confine frontale e, se le condizioni sono giuste, si svilupperanno le nuvole e le precipitazioni - forse anche i forti temporali. Il tipo di nuvola più comune durante il passaggio di un fronte freddo è il cumulonembo, una nuvola alta che in genere contiene fulmini, pioggia e possibilmente grandine o tornado.

UN fronte caldo si forma quando una massa d'aria tropicale calda (mT o cT) spinge contro una massa d'aria polare. Negli Stati Uniti, l'aria proveniente dal Golfo del Messico può spostarsi verso nord e scontrarsi con l'aria polare che si sposta verso sud. I fronti caldi possono avere precipitazioni da moderate a intense, ma le condizioni meteorologiche avverse sono meno probabili rispetto ai fronti freddi. Nimbostratus, una densa nuvola scura che pende bassa nel cielo, è più comune durante il passaggio di un fronte caldo.

I fronti freddi spesso si muovono più velocemente dei fronti caldi e quando i due sono collegati da una bassa pressione, il fronte freddo può raggiungere il fronte caldo. L'aria calda viene sollevata dall'aria più fredda su entrambi i lati e questa fusione viene chiamata an fronte occluso. Questi fronti sono associati a precipitazione continua (leggera, moderata o pesante) e ad uno o tutti i tipi di nuvola trovati con fronti caldi e freddi.

Infine, a fronte fisso è proprio quello che sembra - un fronte che non si muove. Ciò si verifica quando le masse d'aria su entrambi i lati della parte anteriore hanno la stessa forza in modo che una non possa spingere l'altra. Spesso c'è un tappo ad alta pressione appena oltre la parte anteriore che è difficile da rimuovere. I fronti fissi possono rimanere nella stessa area per giorni, con continue precipitazioni che possono provocare gravi inondazioni. A volte si invertono, trasformando l'ex fronte freddo in un fronte caldo o viceversa.

Macchine per bambini. Cartoni educativo Video per bambini con macchinine Macchina bambini di 5 anni. (Luglio 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Frontali e Meteo, Meteo, superficie frontale, parte anteriore fredda, parte anteriore calda, parte anteriore occlusa, parte anteriore fissa, massa d'aria

Ornamento vittoriano di colomba

Ornamento vittoriano di colomba

hobby e artigianato