religione e spiritualità

Sinossi del Ramayana

Settembre 2020

Sinossi del Ramayana


Insieme al Mahabharatha, il Ramayana è considerato una delle maggiori epopee dell'induismo. Si ritiene che il grande saggio Valmiki scrisse l'epopea intorno al IV secolo a.C., sebbene esistesse nella tradizione orale per secoli prima. Tuttavia, oggi non esiste una singola versione del testo e ce ne sono state diverse versioni in varie lingue in Asia meridionale, Sud-est asiatico e in altre parti della diaspora indù. Esistono anche versioni in cui la narrazione centrale si svolge in modi radicalmente diversi.

Più comunemente, il Ramayana è diviso in sette libri diversi. Il tema del dharma (l'adempimento del proprio dovere) domina la narrazione mentre diversi personaggi agiscono in modi che dimostrano l'ideale della loro posizione sociale. Ad esempio, Sita come moglie di Rama dimostra le virtù della moglie ideale. Hanuman, la metà umana / metà scimmia rappresenta il devoto ideale mentre serve fedelmente Rama durante le sue varie missioni.

Mentre ogni episodio all'interno del Ramayana è narrativamente complesso, di seguito è riportato un riassunto altamente abbreviato degli eventi principali in ordine cronologico di ciascun libro. All'inizio di ogni sintesi, i temi principali o le azioni di avanzamento della trama della narrazione sono indicati tra parentesi per fornire una spina dorsale ancora più semplificata degli eventi centrali;

Primo libro (le prime dimostrazioni di forza divina di Rama): la narrazione inizia nel regno di Ayodhya, che è governato dal re e dalla regina Dasharatha e Kausaliya. Rama è il più vecchio dei loro figli. Rama ha tre fratelli di nome Bharatha, Lakshmana e Shatrughna. In questo libro, Rama protegge un ashram sconfiggendo un demone malvagio su richiesta del saggio dell'ashram. Anche Rama compete e vince la mano di Sita in matrimonio. Ogni concorrente deve tirare correttamente un arco e una freccia speciali e Rama dimostra di essere l'unico che può farlo.

Secondo libro (l'esilio di Rama e Lakshmana nella foresta): il re è pronto per installare Rama sul trono. Tuttavia elementi del male interferiscono quando la regina più giovane ricorda al re la sua promessa di soddisfare due desideri in cambio del fatto che lei gli abbia salvato la vita. Con la coercizione della sua malvagia domestica, la regina insiste non solo sul fatto che suo figlio, Bharatha, sia installato sul trono, ma anche che Rama debba essere bandito nella foresta lontana dal trono. Anche se ha il cuore spezzato, il re soddisfa entrambi i desideri come dimostrazione di fedeltà alle sue promesse. Il re alla fine muore a causa del suo dolore.

Terzo libro (Il rapimento di Sita): Mentre si trova nella foresta, una malvagia demonessa cerca di sedurre Rama prendendo la forma di una bella donna. Ma Rama afferma la sua lealtà verso Sita che fa arrabbiare la demonessa. Per vendetta, la demonessa chiede a suo fratello Ravana, il demone dominante di Lanka, di catturare Sita. Attira via Sita travestendosi da cervo.

Quarto libro (Rama e Hanuman uniscono le forze): Rama aiuta il re in esilio mezzo umano / mezzo scimmia, Sugreeva, che è stato esiliato da un demone che ha preso il potere. Rama lo fa con l'aiuto di Hanuman, la coraggiosa mezza scimmia / metà umana che guida l'esercito di Sugreeva. Hanuman aiuta Rama diventando un messaggero per Sita, facendole sapere che l'aiuto è in arrivo.

Quinto libro (le avventure di Hanuman): questo libro si concentra esclusivamente sulle avventure di Hanuman ma è spesso preso da solo come testo narrativo.

Sesto libro (Rama sconfigge Ravana): Ravana cerca di uccidere Hanuman ma non ha successo. L'esercito di Rama combatte quindi l'esercito di Ravana. Lakshmana è ferito per il quale Hanuman porta erbe curative che possono essere trovate solo in Himalaya. Per assicurarsi di aver trovato l'erba giusta, Hanuman porta indietro l'intera montagna. L'immagine di Hanuman che trasporta l'intera montagna è popolare nell'immaginazione indù. Alla fine, solo Ravana e Rama rimangono sul campo di battaglia e Rama sconfigge Ravana con un'arma speciale.

Settimo libro (Rama ritorna sul trono, Sita viene nuovamente bandita e regnano i loro figli gemelli): Nel libro finale, Rama ritorna ad Ayodhya e assume il trono insieme a Sita. Tuttavia, ci sono voci sull'infedeltà di Sita in esilio e Rama sente la pressione di bandirla nella foresta. Nella foresta, dà alla luce due figli gemelli che alla fine assumono il trono.

Don Omar, Farruko - Ramayama (Settembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Sinossi del Ramayana, Induismo, Ramayana, Rama, Sita, Lakshmana, Hanuman, narrativa, Valmiki, libri, Ayodhya, Dasharatha, Kausaliya, Ravana, Sugreeva, foresta, esilio, bandire, dharma