hobby e artigianato

Tessuti per strappare e tagliare

Agosto 2020

Tessuti per strappare e tagliare


La lacerazione non funzionerà per tutti i tessuti, come i tessuti a trama larga come il tweed.

Se stai lavorando con pesi di tessuto diversi, potrebbe funzionare meglio strappare mentre procedi, piuttosto che strappare tutto in una volta. Possono essere necessarie strisce più larghe per pesi più leggeri del tessuto e strisce più strette per pesi più pesanti.

Usando un righello e le forbici, misura la larghezza delle strisce necessarie e fai un taglio di 2 "-3" su un'estremità del tessuto.
Dopo aver effettuato i tagli, è tempo di iniziare a strappare.
Controllare le strisce di tanto in tanto per assicurarsi che si strappino dritte.
Strappare i tessuti crea molta polvere. Questo è un buon progetto esterno.


Punta per taglio rapido n. 1 per tessuti leggeri:
Dopo aver lavato e stirato il materiale, stenderlo su una superficie piana e pulita.
1. Piega il tessuto in ½, assicurandoti che le gabbie si abbinino e continua a piegare in ½ fino a quando non hai raggiunto il punto più spesso che le tue forbici taglieranno comodamente.
2. Posizionare un righello o una guida (ricavati da un pezzo di cartone) sulla parte superiore del tessuto e tagliare lungo il bordo del righello per ottenere la larghezza desiderata.


Strisce di tessuto pretagliate per l'acquisto n. 2
Dai un'occhiata alla sezione del quilter del tuo negozio di tessuti preferito e cerca strisce di tessuto pretagliato. Questi sono spesso offerti come una collezione di tessuti coordinati dai colori che i designer hanno selezionato e sono offerti in una varietà di larghezze. Cerca le vendite e calcola la quantità di tessuto nel rotolo prima dell'acquisto. L'acquisto di strisce di tessuto pretagliato avrà un costo maggiore rispetto al taglio del tessuto.

Punta a taglio rapido n. 3 per lunghe strisce di tessuto leggero per ridurre la quantità di giunzione. Per questo esempio, supponiamo che stiamo tagliando strisce di tessuto larghe 2 ". Sarà necessario regolare i passaggi 2 e 3, se è necessaria una larghezza diversa.

1. Piega il tessuto in ½, assicurandoti che le gabbie siano allineate
2. Piega il materiale sollevandolo a soli 2 "dalla parte superiore del tessuto, continua a piegarlo a ½ sollevandolo a 2" dall'alto fino a quando non hai raggiunto il punto più spesso che le tue forbici taglieranno comodamente.
3. Posizionare un righello o una guida (ricavati da un pezzo di cartone) sulla parte superiore del tessuto e tagliare lungo il bordo del righello, attraverso la piega superiore e inferiore, lasciando intatti i primi 2 ”. I tagli del tessuto dovrebbero essere simili alla forma di un pettine.
4. Aprire il tessuto.
5. In alto, partendo da sinistra, tagliare verso il basso per incontrare i tagli effettuati al punto 3 ogni altra striscia.
6. In basso, partendo da sinistra, salta la prima striscia che taglia verso l'alto per incontrare i tagli fatti nel passaggio 3 ogni altra striscia. Il risultato dovrebbe essere una lunga striscia di tessuto.
7. Se necessario, tagliare gli angoli.

Teletta termoadesiva: taglio montaggio e rifinitura per indurire tessuti. (Agosto 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Tessuti per strappo e taglio, Rugmaking, Taglio di strisce di tessuto, tessuti per strappi