famiglia

Etichetta di testo per bambini

Novembre 2020

Etichetta di testo per bambini


Un lavoro primario per i genitori è quello di concentrarsi sull'insegnamento ai loro figli di tutto ciò che è essenziale per essere un essere umano responsabile, educato, socialmente adattato e felice. Ciò include le buone maniere generali, l'igiene personale, le abitudini di studio, le faccende appropriate all'età e persino "discorsi sessuali". Tuttavia, nei tempi moderni di oggi, i genitori potrebbero trovarsi carenti in un'area sempre più importante: le regole per mandare SMS.

Una volta considerata una forma accettabile di comunicazione per i bambini abbastanza grandi da avere un telefono cellulare, ora gli SMS sembrano essere diventati il preferito metodo. Come sempre, i genitori devono ora adattarsi. La rivoluzione degli sms richiede la creazione e l'applicazione di nuove linee guida. Ecco cinque "Non fare" per migliorare "l'etichetta testuale" di tuo figlio:

1) Non metterlo per iscritto- le conversazioni private, le informazioni offensive, minacciose e personali inviate in un testo non possono solo essere salvate, ma inoltrate. Se non sei disposto a stampare il tuo testo su un cartellone, non inviarlo. Inoltre, salva i messaggi di testo arrabbiati per 24-48 ore prima di inviarli. Le scuse non corrispondono al pulsante "Elimina".

2) Non impegnarti in comportamenti maleducati - SMS costanti, proprio come le conversazioni telefoniche ad alta voce possono essere scortesi. I testi hanno il loro posto, ma intorno al tavolo da pranzo o durante la famiglia in generale, sono un'intrusione.

3) Non abbreviare - Ci sono alcune abbreviazioni di testo universali, ma le scorciatoie per molte parole sono semplicemente inventate mentre il "testo" scrive. Il lato positivo è la brevità ma il lato negativo è l'incomprensione. Messaggi di testo chiari evitano il gergo inventato e l'ortografia incomprensibile, evitando quindi comunicazioni errate. I destinatari lo apprezzeranno. Inoltre, le cattive abitudini di ortografia possono raggiungere i "texter" nel mondo reale.

4) Non "sussurrare" - I messaggi inviati per discutere di familiari che si trovano nella stessa stanza dei "messaggi di testo" è il nuovo sussurro elettronico. C'è una ragione per cui il sussurro era ed è tuttora considerato scortese e il "sussurro elettronico" non è diverso. Durante le riunioni di famiglia, chiedi ai bambini di posare il telefono e di porre fine alla discussione sull'acconciatura di zio Mike mentre è seduto accanto a lui.

5) Non dimenticare le tue buone maniere - I testi sono generalmente abbreviati per rapidità, ma non dimenticare di dire "per favore" e "grazie". Nulla può interrompere l'armonia familiare tanto rapidamente quanto una richiesta di un favore che si presenta come una richiesta.

I genitori dovrebbero far sapere ai bambini che, mentre comunicare via SMS va bene, non è ancora un sostituto dell'interazione personale. Sfortunatamente, la qualità impersonale della parola scritta sembrava aver incoraggiato i mittenti. Per questo motivo, una delle regole più importanti che i bambini e anche gli adulti da seguire è semplice:

Se è inappropriato dire faccia a faccia, forse non dovrebbe essere detto affatto.

Scollega la tua famiglia e trascorri una giornata senza telefoni cellulari, Internet o giochi per computer. Sarai felice di averlo fatto!

25 Regole di Etichetta che Dovresti Conoscere e Seguire (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Etichetta di testo per bambini, fratelli, comunicazione di testo, imposta regole di testo per bambini, etichetta di testo, testo arrabbiato, messaggi di testo scortesi, abbreviazioni di testo, testi di problemi di privacy, regole per mandare SMS, problemi causati da messaggi di testo, comunicazione errata di testo, connessione di famiglia online, migliorare comunicazione familiare,

Gatchaman

Gatchaman

tv e film