salute e fitness

Meteo e allergie

Novembre 2020

Meteo e allergie


Calore, inquinamento e umidità possono far impazzire le allergie. È il triplo whammy estivo per le tue allergie.

Gli individui con allergie e / o asma possono avere difficoltà a respirare nei giorni in cui è appiccicoso e afoso, caldo e nebuloso. Di recente, le temperature negli anni '90 e la scarsa qualità dell'aria mi hanno lasciato tossire e respirare affannosamente quando sono uscito a fare una passeggiata la sera con i miei amici canini.

Ecco perché la mia camminata quotidiana mi ha causato questi sintomi:

Inquinamento

Gli inquinanti dell'aria esterna agiscono come irritanti che possono aggravare allergie e asma. Nella mia zona, ci sono stati numerosi incendi che hanno rilasciato fumo nell'aria e creato ulteriore inquinamento. Sono uscito dopo il tramonto, ho indossato un proiettore e ho potuto effettivamente vedere le particelle nell'aria.

È possibile controllare la qualità dell'aria nella propria zona tramite Google indice di qualità dell'aria (AQI). So che probabilmente avrò più problemi di allergia nei giorni in cui la qualità dell'aria è superiore a 150. L'AQI va da 0 a 500 con un massimo di 50 e un 100 ok. Dopo 150, le cose iniziano a peggiorare per chi soffre di allergie e asma. La tua migliore strategia è quella di rimanere al chiuso, maggiore è il livello di inquinamento.

Calore

Il clima più caldo equivale a una maggiore impollinazione e una maggiore crescita di muffe, entrambi non buoni per chi soffre di allergie. Getta un po 'di vento e le cose possono andare ancora peggio. I giorni piovosi, nuvolosi e senza vento sono i tuoi amici perché la pioggia tende a lavare il polline dall'aria.

Umidità

La conta dei pollini diminuisce durante l'umidità elevata e aumenta durante la bassa umidità poiché il polline assorbe l'umidità e cade a terra. Sfortunatamente, l'umidità elevata favorisce la crescita della popolazione di muffe e acari della polvere che può scatenare allergie e asma.

Suggerimenti per climi caldi, umidi e nebbiosi

• Prendi le tue allergie e i farmaci per l'asma anche se non hai sintomi.
• Evitare di uscire la mattina presto e la sera poiché il numero di pollini tende ad essere più alto in questi periodi.
• Fai la doccia e cambia i vestiti dopo essere uscito all'aperto con tempo caldo, umido e inquinato per eliminare polline e sostanze inquinanti.



ALLERGIE E DETERSIVI | KNBT News (Novembre 2020)



Modifiche Dell'Articolo: Meteo e allergie, allergie e raffreddori, umidità e allergie, calore e allergie, inquinamento e allergie, calore / inquinamento / umidità e allergie, allergie, clima estivo e allergie

Wedding Crashers

Wedding Crashers

tv e film